50 Sfumature di Grigio: una donna fa causa al lubrificante ispirato al film

A chi non è mai capitato di acquistare un prodotto, spinto da una pubblicità decisamente convincente, e poi ritrovarsi deluso ed insoddisfatto per via della qualità di gran lunga più bassa di ciò che ci si aspettava? I consumatori, in realtà, possono far valere i propri diritti contro le aziende produttrici di questi prodotti o servizi con un provvedimento legale volto a punire la cosiddetta pubblicità ingannevole.

Questo è quello che ha fatto una donna statunitense dopo aver acquistato, e testato, un lubrificante intimo legato al film “50 Sfumature di Grigio” , tratto dall’omonima trilogia erotica di cui si è molto discusso negli ultimi mesi.

Read more… →